fogliodellasicurezza.it
#069 SLD – L’importo è modesto ma assicuro lavoro. Peggio ancora

#069 SLD – L’importo è modesto ma assicuro lavoro. Peggio ancora

Grossi volumi di lavoro sottopagato amplificano il problema

Ancora una volta mi è stato proposto del lavoro a compensi irrisori

Anzi mi è stato proposto un compenso irrisorio per un volume non indifferente di interventi di formazione che richiedono competenze specifiche e conoscenze approfondite meglio ancora se il tutto condito da esperienza decennale e riconosciuta professionalità

In sintesi il proponente gradiva un formatore senior con un compenso da junior

Per non essere precipitoso ho preso tempo anche se a prima vista l’operazione sembrava zoppa. Tanti vantaggi da una parte e tanti oneri dall’altra parte

C’ho dormito sopra e all’indomani ho ringraziato …e rifiutato

Furbi sempre al lavoro

La cosa non mi scandalizza né mi sorprende. I furbi sono sempre presenti, dappertutto e sempre al lavoro

Quel che mi fa riflettere – e talvolta sorridere – sono le motivazioni

Motivazioni e commenti ad una proposta sottopagata però – a detta del proponente – con alti volumi di lavoro ovvero il compenso non altissimo (?) è bilanciato dal volume considerevole di lavoro

E qui chi propone il lavoro sottopagato non si accorge – o forse lo sa ma ce prova – che sta diminuendo sempre più l’appeal della sua proposta

Infatti una giornata di formazione sottopagata può essere un investimento o una prova per valutare affidabilità e credibilità di quanto proposto, promesso e fatto intravedere

Inoltre una giornata di formazione può anche essere regalata soprattutto per mostrare interesse e parlare con i fatti

Ma pensare che una giornata sottopagata – di per sé da scartare – diventi allettante perché ripetuta 15, 20 o 25 volte …mi sfugge la ratio del ragionamento e la logica della riflessione

Non accettare lavori sottopagati

Accettare giornate di formazione sottopagate – o lavori in genere sottopagati – è da evitare perché

Per cui occorre fermare subito la spirale pericolosa e dire NO

Alti volumi di lavoro sottopagato non riducono il problema ma lo amplificano

Magari regala mezza giornata

Quindi non vuoi rispondere subito NO ma vuoi capire, vuoi provare, vuoi andare a vedere?

Accetta un intervento unico e breve sottopagato – magari regalalo – piuttosto che tanti interventi sottopagati

Accetta – anzi proponi!! – una sola mezza giornata, emetti fattura e guarda cosa succede

Fai parlare i fatti soprattutto degli altri

· · · • • o • • · · ·

· · · • • o • • · · ·

Iscriviti alla newsletter 06

Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, entusiasta #podcaster, apprezzato #webwriter, autore di #ancorapensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Add comment

Iscriviti alla newsletter

Aspetto la tua iscrizione.
Sarai aggiornato sull'attività del blog e riceverai una news per ogni post in uscita.

Non ho intenzione di fare spam nè inondarti di mail nè tantomeno cedere la tua mail ad altri.
Email
Nome
Cognome

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...