fogliodellasicurezza.it
4 ore alla settimana

4 ore alla settimana

Ricchi e felici lavorando 10 volte meno

Un altro bel libro, un altro gran bel libro

Un altro contributo nella categoria libri4 ore alla settimana di Tim Ferriss – con sottotitolo Ricchi e felici lavorando 10 volte meno – di 350 pagine edito da Cairo Editore

Il libro è da studiare magari da ristudiare. NON pensare di leggerlo né tantomeno di sfogliarlo

Da parte mia non voglio riassumerlo né schematizzarlo troppo. Gradisco solo elencare alcune perle da NON snobbare e su cui riflettere

Innanzi tutto – come affermato dall’autore – il libro

  • NON affronta eventuali motivi di insoddisfazione personale e professionale
  • NON parla di risparmio
  • NON aiuta nessuno a trovare il lavoro dei propri sogni

L’autore piuttosto presenta il metodo DEAL per reinventarsi ovvero D per Definizione,  E per Eliminazione, A per Automazione e L per Liberazione…

Un anticipo di quanto raccomandato:

  • delegare tutte le decisioni irrilevanti
  • coltivare l’ignoranza selettiva – pochi giornali, TV, web e mail una volta a settimana
  • usare la tecnologia per ridurre gli impegni e NON per centuplicarli
  • separare il reddito dal tempo
  • inserire il pilota automatico alle entrate
  • essere produttivi più che impegnati
  • mirare ad un uso positivo del tempo libero invece di creare eccessi di tempi morti
  • chiedere Perdono invece di Permesso
  • valorizzare i punti di forza, non aggiustare i punti di debolezza

Ovviamente Tim Ferris ci indica anche i 13 errori più comuni come

  1. perdere di vista i sogni e cadere nel lavoro fine a se stesso
  2. occuparsi dei dettagli o della posta elettronica per riempire il tempo
  3. occuparsi di problemi che potrebbero occuparsi outsorcer o colleghi
  4. aiutare outsorcer o colleghi a risolvere lo stesso problema più di una volta,  o problemi non critici
  5. inseguire i clienti, in particolare i potenziali clienti non qualificati o internazionali, quando avete un flusso di cassa sufficiente a finanziare i vostri interessi non- finanziari
  6. rispondere a email che non porteranno a una vendita o che trovano già risposta  in una FAQ o nel risponditore automatico
  7. lavorare dove vivete, dormite o dovreste rilassarvi
  8. non effettuare un’estesa analisi 80/20 della vostra vita personale e lavorativa ogni due-quattro settimane
  9. lottare senza fine per la perfezione, invece di accontentarsi dell’ottimo o semplicemente dell’abbastanza buono, nella vita privata quanto nella vita professionale
  10. ingigantire dettagli e problemi come scusa per lavorare
  11. rendere urgenti questioni la cui scadenza è irrilevante per giustificare il lavoro
  12. vedere un prodotto, un lavoro un progetto come fine ultimo della vostra esistenza
  13. ignorare l’importanza delle relazioni umane

 

· · · • · • · Ô · • · • · · ·

Iscriviti alla newsletter 06

 

· · · • · • · Ô · • · • · · ·

CopertinaDEFINITIVA

 

Sapevi di Ancora pensieri bloggati?

Hai letto quanto vissuto e sperimentato in ambito sicurezza sul lavoro… e quanto proposto da un Operatore della sicurezza?

Dai un’occhiata alla versione cartacea e alla versione ebook

 

Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro

Appassionato #blogger, entusiasta #podcaster, apprezzato #webwriter, autore di #ancorapensieribloggati, ideatore e conduttore di #RadioBucaneveSafetyOnAir

Ma soprattutto attento a ciò che accade intorno

Add comment

Iscriviti alla newsletter

Aspetto la tua iscrizione.
Sarai aggiornato sull'attività del blog e riceverai una news per ogni post in uscita.

Non ho intenzione di fare spam nè inondarti di mail nè tantomeno cedere la tua mail ad altri.
Email
Nome
Cognome

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...