Comunicazioni sulla sicurezza prima del convegno

Dico a voi

L’importanza di fare sul serio. Sempre

Sono rimasto impressionato – ben impressionato – dalle comunicazioni di servizio sulla sicurezza prima dell’inizio di un convegno a cui ho partecipato.

Al convegno di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri appena iniziato il rappresentante del gestore della sala ha dato indicazioni di sicurezza su eventuali emergenze. Con tono perentorio e formale l’addetto ha comunicato di

– non prendere iniziative in caso di emergenza

– togliere borse e cartelle dalle vie di transito

– mettere borse e cartelle sotto le poltroncine.

Poi, sempre con tono perentorio e formale, l’addetto ha illustrato il numero e la posizione delle Uscite di Sicurezza della sala.

Aspetto ancora più interessante poi è stata la vigilanza continua della Squadra di Emergenza ovvero la presenza continua e discreta in sala per far rispettare le disposizioni. Metta sotto la poltroncina lo zaino per favore – é stato detto a diversi presenti – oppure Tolga per favore la borsa dal corridoio é stato detto ad altri. E così via.

Ovviamente si sono visti sorrisini, commenti sarcastici oltre a preziose e brevi consulenze sul modo adeguato di procedere e sui contenuti efficaci da comunicare. Intanto però il gestore della sala convegni si é mosso, il gestore della sala convegni ha dato un segnale preciso e definito. Ha dimostrato di avere idee chiare sulla cultura della sicurezza.

Magari non é l’unico.

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...