Esami quinquennali per l’RSPP/ASPP

Esami quinquennali per RSPPASPP

Ho scoperto – e apprezzato – le modalità di formazione e aggiornamento del Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti RTGR e penso dovrebbero essere le stesso – almeno nella ratio – anche per l’RSPP/ASPP

Andiamo con ordine

Il Decreto Ministeriale 3 giugno 2014, n. 120, conosciuto come Regolamento dell’Albo gestori ambientali ha dettato nuove regole e disposizioni per le imprese iscritte all’Albo. Soprattutto compiti, responsabilità e requisiti del Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti la figura presente all’interno delle aziende che vogliono iscriversi all’Albo

Secondo la normativa l’idoneità per essere RTGR si consegue mediante il superamento di una verifica iniziale della preparazione del soggetto, che dovrà poi essere rinnovata con un esame ogni quinquennio per garantirne il necessario aggiornamento

Quindi verifica iniziale con un esame e aggiornamento quinquennale con un esame: un esame iniziale ed esami quinquennali

Non voglio dilungarmi ma vorrei evidenziare l’essenza del metodo e soprattutto è opportuno e possibile estendere il metodo agli Operatori della sicurezza, ai RSPP/ASPP in particolare? Vediamo

• LIVELLO MINIMO GARANTITO

Un vantaggio credo possa essere individuato nel livello minimo garantito delle competenze

Garanzia del livello minimo delle competenze ad inizio svolgimento del ruolo di RSPP/ASPP e garanzia del livello minimo delle competenze durante lo svolgimento del ruolo di RSPP/ASPP

Soprattutto reputo interessante la verifica certa di aggiornamento

Un esame periodico, un esame periodico per definire il livello delle competenze, un esame periodico per definire il livello delle competenze ogni 5 anni

• CONTROINDICAZIONI

Sono presenti molte – forse troppe – controindicazioni

Nessuna responsabilità di RSPP/ASPP se non quelle legate alla diligenza professionale e soprattutto nessun contrasto di interessi tra Datore di lavoro e RSPP/ASPP

Nessun elemento che mostri l’impellenza di ulteriori azioni di qualificazione delle figure RSPP/ASPP

Mi fermo qua, propongo lo spunto di riflessione soprattutto ai colleghi Operatori della sicurezza

Anche perché ad oggi il ruolo di RSPP/ASPP ha sempre meno senso e meno valenza. Direi anzi che si capisce poco a cosa serva

§ § §

Il video anche su YouTube

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...