Il blog ti obbliga a studiare

Il blog fa crescere

Noto sempre di più come alimentare un blog di contenuti sia formativo. la redazione di un post di testo o un. audio post o un videopost imponga  di studiare per non scrivere o registrare sciocchezze

La redazione di un post esige che i contenuti esposti siano corretti, precisi e difendibili, non posso scrivere cose approssimate

Magari scrivi riflessioni e sensazioni ma specificando bene che sono solo sensazioni e emozioni personali

Se ti lanci in affermazioni precise e magari perentorie occorre pensare ai prossimi mesi quando le rileggerai o quando qualcun altro le leggerà. Dovranno essere sempre difendibili

Scrivo quanto sopra perché è la sensazione – e la conferma – di quanto intuito settimane fa scrivendo un post sulla percezione del rischio

Ma come fare?

• Sistematizzare i contenuti •

Direi che il primo passo è sistematizzare i contenuti ovvero ordinandoli col metodo induttivo cercando di estrarre la componente essenziale separandola dalla componente accidentale

Direi che questo è l’elemento interessante e qualificante nella redazione di un blog. Elemento che obbliga a studiare – almeno a riflettere – e qualificarsi con evidenti ricadute positive

Questo è lo spirito con cui spesso opero alimentando il blog di post

Sono presenti poi altri numerosi vantaggi come il rafforzamento della reputation, più visibilità, azione commerciale più incisiva…

• • • • • • •

Concetti simili detti da Giulio Gaudiano, forse meglio

• • • • • • •

Iscriviti alla newsletter 04

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...