La Suva non paga in caso di atti temerari

downhill-biking

Riduzione delle prestazioni in caso di sport e attività pericolose (atti temerari)

Ho sempre apprezzato la chiarezza dei messaggi della SUVA svizzera – l’equivalente del nostro Inail – e leggendo il sito web ho avuto un ulteriore conferma quando a chiare lettere afferma che la SUVA riduce le prestazioni in caso di sport e attività pericolose ovvero in caso di atti temerari.

Che significa? Significa che [..] le prestazioni in contanti sono ridotte della metà o rifiutate nei casi particolarmente gravi. [..]

Il sito istituzionale dà anche alcuni esempi di atti temerari come ad esempio [..] Gare automobilistiche in montagna, su pista, autocross, stock car, allenamento compreso; gare di velocità di rally; prove automobilistiche su circuiti, fatta eccezione per i corsi di guida sicura, Base jumping, Incontri di full contact (per es. incontri di pugilato), Frantumare intenzionalmente vetro, Karate estremo (rompere mattoni, tegole o assi con la mano, la testa o il piede), Gare di motocross, allenamento su circuiti compreso, Gare con motoscafi, allenamento compreso, Gare di moto, compreso allenamento e prove su circuiti (fatta eccezione per i corsi di guida sicura), Gare in discesa con la mountain bike, allenamento compreso sul circuito di gara (downhill biking), Gare con quad, allenamento compreso, Discese sullo skateboard a livello agonistico o velocità elevata, Gare di motoslitte (snowcross), allenamento compreso, Tentativi di record in gare di velocità sugli sci, Speedflying, Immersioni a profondità superiori a 40 metri, Hydrospeed / riverboogie (discese in un  torrente sdraiati su un bob galleggiante) [..]

Da notare anche che [..] Le prestazioni in contanti possono essere rifiutate completamente nel caso di atti temerari particolarmente gravi, per es. un’escursione in solitaria in montagna di particolare difficoltà in condizioni di tempo sfavorevoli e nonostante gli avvertimenti di alpinisti provetti. [..]

Le solite cose da svizzeri!?! Può darsi però sono chiare, molto chiare.

Direi le solite cose chiare da svizzeri

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...