I dati aprile 2013 dell’Osservatorio Vega

Osservatorio_Sicurezza_Vega

L’Osservatorio di Vega Engineering ha pubblicato le analisi dei dati raccolti nei primi 4 mesi dell’anno – da gennaio ad aprile  2013. I dati sono interessanti e, da una lettura attenta, risaltano alcuni elementi precisi.

Innanzi tutto possiamo notare come i Casi di morte sul lavoro per Regione vedano ai primi posti la Calabria, il Molise e la Sicilia. Questi dati non sono riferiti al valore assoluto di infortuni mortali ma ponderano il numero di incidenti mortali al numero di occupati.

Altro elemento interessante sono i Casi di morte sul lavoro per zona d’Italia ordinati per indice di incidenza che mostrano come il peggioramento sia progressivo dal nord scendendo verso il sud. Infatti abbiamo le Isole nella situazione peggiore – con il contributo determinante della Sicilia, poi il Sud Italia per poi salire al Centro Italia, al Nordest ed al Nordovest.

Passando alle Principali cause di morte sul lavoro in Italia notiamo che ribaltamento veicolo/mezzo in movimento, caduta dall’alto di gravi/schiacciamento e caduta di persona dall’alto provocano il 69,6 % degli infortuni cosiccome riguardo ai Casi di morte sul lavoro in Italia per settore economico notiamo il ruolo preponderante dell’Agricoltura – 40,8 % – seguita dalle Costruzioni – 20,8 % – che insieme determinano la maggioranza degli infortuni mortali sul lavoro.

I Casi di morte sul lavoro per nazionalità vedono 125 casi nel primo quadrimestre 2013 di cui 12 casi di nazionalità straniera – 9,6 %.

Il report mensile comprende le citate Analisi statistiche aggiornate dei casi di morte sul lavoro nazionali aggiornate al 30.04.2013, prevedono la Graduatoria delle Province Italiane in base all’indice di incidenza aggiornate al 30.04.2013, le Analisi statistiche aggiornate dei casi di morte sul lavoro del Nord Est aggiornate al 30.04.2013 e il Comunicato stampa nazionale 30.04.2013

 

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...