Ripartire ANCHE con la formazione in aula

Ripartire con la formazione in presenza

Forse ritorniamo in aula per la formazione

Molto probabilmente possiamo erogare la formazione in aula oltre che in videoconferenza

Credo proprio che possiamo tornare anche in aula per erogare interventi di formazione sulla sicurezza sul lavoro

Qualcosa di nuovo è maturato …ma andiamo con ordine

A seguito della pandemia di Coronavirus il Decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 – all’articolo 103 comma 2 – spostava il termine di validità degli attestati in scadenza fra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 al successivo 15 giugno 2020

Art. 103 – (Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza) [..]

2. Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Da notare che siamo in presenza di interventi di aggiornamento e NON di primo intervento di formazione – formazione ex novo

FAQ 1

In tal senso ci aiutano le FAQ del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale che alla domanda

FAQ 1 MLPS

In questo periodo di emergenza da COVID-19, in considerazione delle difficoltà operative determinate dalle misure di contenimento, è possibile posticipare tutta la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro o solo l’aggiornamento?

rispondono

In considerazione della situazione eccezionale, caratterizzata dalle misure di contenimento per evitare e prevenire il contagio da COVID-19, in coerenza con il principio introdotto dall’articolo 103, comma 2, del Decreto-legge n. 18 del 2020, si ritiene che nel caso in cui non sia possibile, temporaneamente, effettuare l’aggiornamento previsto si possa ugualmente proseguire lo svolgimento dell’attività lavorativa. 

Quindi posso posticipare interventi di aggiornamento

Inoltre

Diversamente, per quanto riguarda la formazione da svolgere ex novo (ad esempio in caso di assunzione di nuovo personale, o nel caso di cambio di mansione, ovvero ancora nel caso dell’introduzione di nuove attrezzature di lavoro), si ritiene che la stessa non possa essere posticipata, ferma restando la possibilità di svolgere la formazione in videoconferenza se ne ricorrono i presupposti.

Quindi posso posticipare interventi di aggiornamento ma NON posso posticipare interventi di formazione che devo erogare in videoconferenza se presenti i presupposti

FAQ 2

Ancora spunti interessanti da un’altra domanda presente nelle FAQ che recita

FAQ 2 MLPS

Nel caso in cui non sia possibile svolgere l’attività formativa in videoconferenza o nel caso in cui debba essere svolta la parte pratica dei corsi di formazione è possibile erogare la formazione in presenza?

a cui il Ministero risponde

In considerazione della situazione eccezionale, le modalità di erogazione della formazione a distanza rimangono da preferire.

Tuttavia, si ritiene possibile erogare formazione in presenza, inclusa la parte pratica dei corsi, se le condizioni logistiche ed organizzative adottate dal soggetto responsabile delle attività formative siano in grado di assicurare il pieno rispetto di tutte le misure di prevenzione e contenimento del contagio individuate per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. 

…quindi se – e solo se – sono presenti condizioni logistiche e organizzative che garantiscano livelli di sicurezza adeguati

Considerazioni

Personalmente sono molto soddisfatto anche se – è bene affermarlo – non siamo in presenza di normativa di legge.

I chiarimenti del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale anche se autorevoli e pesanti… sono chiarimenti

Opinioni del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale legittime, autorevoli, difendibili e condivisibili ma pur sempre opinioni

Non sono norma di legge

Quindi con tali opinioni dalla citata ultima risposta deduciamo che in presenza di misure logistiche e organizzative come

1) indossare mascherine o DPI adeguati,

2) indossare guanti monouso e/o lavarsi con gel detergente

3) garantire distanza interpersonale fra i corsisti in aula di oltre 1 metro e

4) garantire adeguati ricambi di aria al locale

5) altri adempimenti

l’intervento di formazione in aula sia difendibile e condivisibile. Sia da fare

E pensandoci bene tutto ciò ha una sua logica

In presenza di certe regole possiamo andare nei parchi o dal barbiere o al supermercato …e non possiamo seguire un corso di formazione!?!

Un corso di formazione solo e soltanto in presenza di condizioni logistiche e organizzative ADEGUATE

esultare

Si. Sono molto soddisfatto

§ § §

L’audio

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...