Uso del mezzo privato “necessitato”

Uso del mezzo privato

Riguardo all’infortunio in itinere per Inail NON esistono margini per scegliere il mezzo privato o il mezzo pubblico per recarsi a lavoro

Consultando il depliant Inail sull’infortunio in itinere notiamo l’approccio preciso e specificato di Inail sulla tutela del lavoratore in caso di infortunio in itinere

In sintesi non esistono casi permessi e casi vietati. Esiste l’obbligo di utilizzare il mezzo pubblico con possibilità di deroga in casi definiti

L’approccio è particolare perché l’onere di dimostrare la necessità della deroga è a carico di chi ne usufruisce. Ovvero posso derogare ma devo darne conto in caso di necessità Perché non hai utilizzato i mezzi pubblici? Perché hai utilizzato un mezzo privato? In sintesi Perché hai derogato?

Ma vediamo cosa dice il testo sul depliant Inail

L’uso del mezzo privato (automobile, scooter o altro mezzo di trasporto) può considerarsi necessitato solo qualora sia verificata la presenza di almeno una delle seguenti condizioni:

• il mezzo è fornito o prescritto dal datore di lavoro per esigenze lavorative;

• il luogo di lavoro è irraggiungibile con i mezzi pubblici oppure è raggiungibile ma non in tempo utile rispetto al turno di lavoro;

• i mezzi pubblici obbligano ad attese eccessivamente lunghe;

• i mezzi pubblici comportano un rilevante dispendio di tempo rispetto all’utilizzo del mezzo privato;

• la distanza della più vicina fermata del mezzo pubblico, dal luogo di abitazione o dal luogo di lavoro, deve essere percorsa a piedi ed è eccessivamente lunga.

Le possibilità di deroga sono ampie – occorre almeno una delle 5 condizioni elencate. Però occorre sempre rendere conto della deroga effettuata. Occorre motivare la deroga

§ § §

Puoi anche ascoltare l’audio del post

 

Condividi questo post

PinIt

About Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, apprezzato #webwriter, autore di #pensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...