fogliodellasicurezza.it
#065 SLD - Formazione con i corsisti in piedi

#065 SLD – Formazione con i corsisti in piedi

Sincerarsi della presenza di TUTTE le condizioni minime per svolgere il corso

…inoltre i corsisti stanno in piedi

SI, mi è stato proposto anche di fare formazione con i corsisti in piedi

Non si finisce mai di stupirsi e di fare esperienze buffe anzi direi Guai! a chi crede di non stupirsi più e di non fare più esperienze buffe

Intervento di aggiornamento

In un’impresa edile – dovendo fare un intervento di aggiornamento per la Squadra Antincendio a rischio medio – avevo chiesto adeguata organizzazione dell’aula ovvero

  • schermo per la videoproiezione
  • presa elettrica disponibile
  • area della prova pratica sicura
  • con acqua disponibile e
  • caditoia per l’acqua sversata a fine prova

Prima di iniziare l’intervento di aggiornamento – rassicurandomi e illustrandomi quanto organizzato – la segretaria dell’impresa edile mi ha mostrato tutto ma… non vedevo sedie per i corsisti

Domandando dove stavano e come si sedevano i corsisti durante l’intervento di aggiornamento mi ha risposto: In piedi, i corsisti stanno tutti in piedi!

Dopo 2 secondi di incertezza non sapevo se restare o andare via, fare finta di niente o farmi intendere, fare il corso alle mie o alle loro condizioni

Salvare il salvabile o andare via?

Pur avendo la riprova che il Datore di lavoro fosse un cialtrone ho pensato che i corsisti suoi lavoratori avessero diritto ad un buon corso di aggiornamento

Pensavo fosse meglio fare qualcosa di buono che NON fare qualcosa di ottimo

Che abbiamo fatto? Ci siamo spostati nell’area esterna, tutti, senza usare slide e videoproiettore, facendo sedere tutti con mezzi di fortuna

E siamo arrivati in fondo forse nemmeno in malo modo

Conclusioni

Cosa ho imparato? Cosa ho ancora imparato dopo quasi 35 anni di onorata attività lavorativa?

Ho avuto conferma che occorre

  • sincerarsi che siano presenti TUTTE le condizioni minime per svolgere il corso… anche che i corsisti stiano a sedere 🙁
  • avere chiaro cosa lasciar correre e su cosa essere intransigenti (priorità)
  • non temere di abbandonare tutto se il livello minimo di decoro professionale NON è presente
  • avere un piano B, sempre. Cosa fai se…?
  • saper gestire le persone

Un altro post della categoria #sicurezzasullavoroedintorni

• • • • • • •

• • • • • • •

Iscriviti alla newsletter 06

Francesco Cuccuini

Operatore della sicurezza, consulente e formatore sulla #sicurezzasullavoro, appassionato #blogger, entusiasta #podcaster, apprezzato #webwriter, autore di #ancorapensieribloggati e attento a quel che succede intorno a sè

Add comment

Iscriviti alla newsletter

Aspetto la tua iscrizione.
Sarai aggiornato sull'attività del blog e riceverai una news per ogni post in uscita.

Non ho intenzione di fare spam nè inondarti di mail nè tantomeno cedere la tua mail ad altri.
Email
Nome
Cognome

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FOGLIODELLASICUREZZA.IT

SARAI AGGIORNATO SULL'ATTIVITTA' DEL BLOG
E RICEVERAI UNA NEWS PER OGNI POST IN USCITA

ISCRIVITI
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...